Nella Pittura prevale un nome nuovo: il cral Hitachi PT, ma è una vecchia conoscenza... 

   

I primi due pittori sono però del cral USL TC. 

   

4 ottobre 2019

16 ottobre 2018 Bowling femminile 13 
Io e Vinicio Paoletti, a sinistra, abbiamo consegnato la targa del cral primo classificato ad una rappresentanza dell'Hitachi PT. Ritira questa fotogenica bimba, figlia del pittore Stefano Barni. 

         

Quest'anno il Concorso di Pittura e quello fotografico sono stati anticipati di una settimana sulla data prevista alcuni mesi prima, in occasione della riunione del comitato organizzativo, ciò per evitare la sovrapposizione con sopraggiunte altre iniziative tenute nel salone del c.a. Hitachi PT. Il minor tempo che gli artisti hanno forse avuto a disposizione, non ha però impedito loro di presentare opere degne di figurare in una galleria d'arte. 

   

Come spesso gli era capitato negli anni passati, ha prevalso il c.a. Hitachi PT, la qualcosa ci potrebbe far affermare che i dipendenti dell'Hitachi, oltre che maestranze qualificate, siano pure una fucina di pittori... Ben distanziato di 22 punti il secondo piazzato, il cral USL TC, anche questo dotato di un ottimo palmares. Molto più in giù e quasi alla pari, 30 punti contro 27, la graduatoria degli altri due circoli presenti, C&TL Caripit e cral Copit PT.

   

Il primo premio individuale non va però ad un concorrente del c.a. Hitachi PT, bensì ad una vecchia ed illustre conoscenza dell'USL TC: Mario Gavazzi, i cui quadri sono caratterizzati da uno stile astratto e dal contrasto dei colori. L'antagonista per eccellenza è un altro pittore del suo cral, anch'egli vincitore di più edizioni, Fabrizio Morosi. La sua pittura è più povera di colore ed il suo genere preferito è uno splendido bianconero, basato sulla caratterizzazione delle forme, soprattutto figure umane, con tratti di pennello decisi e determinanti.  

 

16 ottobre 2018 Bowling femminile 216 ottobre 2018 Bowling femminile 1    

 16 ottobre 2018 Bowling femminile 716 ottobre 2018 Bowling femminile 4    

     

                                                                    Nella prima fila a sinistra, Vinicio Paoletti del cral USL TC con la pergamena del cral secondo arrivato. A destra, premiamo il terzo circolo della classifica, la C&TL Caripit, nelle vesti di Vanni Capo. 

Sopra a sinistra, è il turno di Giacomo Tosi del cral Copit, che pure quest'anno conquista un onorevole terzo posto. Accanto, io e Vinicio Paoletti consegnamo il primo premio individuale ad una vecchia illustre conoscenza: Mario Gavazzi dell'USL TC. 

    


16 ottobre 2018 Bowling femminile 216 ottobre 2018 Bowling femminile 1    

 16 ottobre 2018 Bowling femminile 716 ottobre 2018 Bowling femminile 4    

 16 ottobre 2018 Bowling femminile 916 ottobre 2018 Bowling femminile 8    

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

Nella prima fila, da sinistra, il quadro vincitore di Mario Gavazzi (USL TC) intitolato "Il sacro ed il profano". A destra l'opera seconda arrivata: "Andando oltre" di Fabrizio Morosi, anch'egli dell'USL TC. 

Seguono altri quadri che sono stati apprezzati dalla giuria per originalità e tecnica, ponendoli nei primi posti della classifica. L'ultima opera, "Terre di Val d'Orcia", è il più bel paesaggio della mostra e lo ha dipinto Anna Orlandi del cral Hitachi PT, aggiudicandosi il terzo posto. 

 

Pittura 19 Classifica

________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

     

La C&TL Caripit sovverte i pronostici e si aggiudica il Concorso fotografico

   

Sempre sue le prime tre opere scelte dalla giuria. 

   

4 ottobre 2019      

a6.10.18 Prem Tennis Tav 9I

La giuria, composta dai membri del Fotoclub gli Allucinati di Casalguidi, Veronica Sangiorgi, Massimo Fattori e Valentina Tempifreschi suo presidente, mostra l'opera a cui ha assegnato il primo premio. 

  

Non era mai successo, ma il 2019 ha portato fortuna ai fotografi della C&TL Caripit, i quali per la prima volta si aggiudicano il nostro concorso. Come potete vedere nella sottostante classifica per circoli, il distacco dalla seconda è vistoso, giustificato però dall'esame di quella individuale, che riporta tre fotografi della C&TL Caripit ad occupare le prime tre posizioni. Il ricambio è però indispensabile, in quanto inserisce nuova linfa nelle competizioni, e stavolta lo è stato anche dal lato generazionale. Nel 2018 aveva infatti vinto Nolberto Fattorini del cral USL TC, un fotografo esperto che da anni ottiene ottimi piazzamenti sia nel nostro concorso che all'esterno. Adesso ha invece prevalso la giovane promessa Cristiano Testa, con un riuscito connubio tra tecnica, fantasia e contenuto. Vorrei aggiungere anche comunicativa, perché il contenuto va a braccetto con il mezzo tecnico scelto per trasferire l'idea.

   

Tantissime sono state le foto presentate, ben 76, in linea comunque con quelle degli anni passati, in quanto questo concorso è tra quelli che ottiene la maggiore partecipazione. Notevole pure la qualità delle opere ed è un piacere scorrere la parete, cercando di dedicare ad ognuna il tempo necessario a capirne il messaggio. Un ringraziamento perciò a tutti gli autori ed ai circoli che hanno pubblicizzato l'evento, riuscendo a portare al nostro concorso un così ragguardevole numero di fotografi. Un grazie, infine, agli organizzatori sia del concorso di Fotografia (Nolberto Fattorini) che quello di Pittura (Vinicio Paoletti), i quali, come di consueto, hanno premiato tutti i circoli ed i partecipanti, nonché offerto agli intervenuti un piccolo rinfresco. 

   

23 26.10.2018 Tennis T. 123 26.10.2018 Tennis T. 2

 

23 26.10.2018 Tennis T. 323 26.10.2018 Tennis T. 4

 

   

 23 26.10.2018 Tennis T. 623 26.10.2018 Tennis T. 5

       

                                                                                                                        In alto: a sinistra, Vanni Capo riceve per la C&TL Caripit la targa del circolo primo classificato. A destra, un rappresentante del c.a. Hitachi PT, ritira la pergamena della posizione d'onore. Notate che Nolberto Fattorini, organizzatore del concorso, deve accontentarsi di chiamare i premiati da seduto, in quanto porta ancora il tutore al braccio destro per una recente operazione. Ma tornerà presto alla sua consueta forma.  

Nella seconda fila, Giacinto Loguercio ritira per il Dopolavoro ferroviario il premio del circolo terzo pervenuto. A destra, è Vinicio Paoletti a ritirare la pergamena per il cral USL TC, quarto arrivato. 

Nella terza fila, chiude la classifica dei circoli la Copit, per la quale consegno la pergamena nella mani di Giacomo Tosi. A destra, premiamo l'autore dell'opera vincitrice del concorso: Cristiano Testa della C&TL Caripit. 

 

23 26.10.2018 Tennis T. 123 26.10.2018 Tennis T. 2

 

23 26.10.2018 Tennis T. 323 26.10.2018 Tennis T. 4

 

   

 

                                                                

23 26.10.2018 Tennis T. 5 23 26.10.2018 Tennis T. 6

 

 

 

 

 

 

 

                                        Sopra a sinistra, un'inquadratura della parete ove erano apposte le ben 76 fotografie. Dall'immagine a destra in giù, alcune delle foto più caratteristiche. 

L'ultima è l'opera giunta seconda, dove spicca il suggestivo chiaroscuro di un tramonto dorato che pian piano sfuma nella tranquillità serale di un agreste paesaggio invernale. 

    


Tennis T.18 Classif

 

 

 

 
  

 

Sono tante le specialità ed ognuno può trovare la più adatta tra quelle sotto elencate.

 

Elenco specialità del TIP:

Pesca

Tiro a Volo

Bowling

Podismo

Tennis

Burraco

Tennis Tavolo

Pittura

Fotografia

Bowling femminile

Calcio Balilla

Freccette

Serata di Premiazione